Accetto!

Questo sito utilizza i cookie di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Cookie Policy

Caricando...

L'Azalea, le specie

L'Azalea, le nostre varietà

L'Azalea, i gruppi di ibridi

Famiglia: EricaceaeAzalea Hatsugiri
Genere: Rhododendron

Le Azalee sono una sottodivisione del genere Rhododendron che in orticoltura viene abitualmente diviso in: Rododendri sempreverdi, Rododendri Vireya, Azalee e Azaleodendri. Originarie di Europa, Asia, Australasia e America settentrionale, in particolare Cina, Tibet, Birmania, India settentrionale e Nuova Guinea.

Specie e varietà

Rhododendron albrechtii
Provenienza: Giappone.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 1-1,5 m. di altezza.
Foglie: decidue, di forma tondeggiante, riunite in verticilli all’apice dei germogli.
Fiori: larghi 3-5 cm., di colore rosa malva striato di verde; riuniti in infiorescenze terminali a ombrella in numero di 3-5.
Periodo fioritura: aprile-maggio.

Rhododendron arborescens
Provenienza: America Settentrionale.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva rustica; cresce fino a 3-6 m. di altezza.
Foglie: decidue, di forma obovata, con la pagina superiore verde brillante e quella inferiore grigia e coperta di lanugine.
Fiori: imbutiformi, lunghi e larghi 3-5 cm., profumati, di colore bianco o rosa chiaro; riuniti in infiorescenze terminali a ombrella in numero di 6.
Periodo fioritura: giugno-luglio.

Rhododendron atlanticum
Provenienza: America Settentrionale.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 1 m. di altezza.
Foglie: decidue, di forma ovata e grigie.
Fiori: imbutiformi, profumatissimi, lunghi 2-3 cm. e larghi 2-4 cm., di colore bianco sfumato di rosa; riuniti in infiorescenze terminali in numero di 4-10.
Periodo fioritura: aprile-maggio.

Rhododendron calendulaceum
Provenienza: America Settentrionale.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 1,5-3 m. di altezza; ha dato origine a molti ibridi a fiori rosso e arancione.
Foglie: decidue, di forma oblunga, con la pagina inferiore tomentosa; in autunno assumono colorazioni tendenti all’arancione e al cremisi.
Fiori: imbutiformi, lunghi 3-5 cm. e larghi 5 cm., di colore giallo o rosso-arancio; riuniti in infiorescenze terminali a ombrella in numero di 5-7.
Periodo fioritura: maggio.

Rhododendron indicum
Provenienza: Giappone.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 2 m. di altezza e di diametro.
Foglie: persistenti, lanceolate, di colore verde scuro, con la pagina superiore lucida e quella inferiore tomentosa.
Fiori: imbutiformi, lunghi 3-4 cm. e larghi 5-6 cm., di colore rosa o rosso brillante; isolati o in coppie.
Periodo fioritura: maggio-giugno.

Rhododendron kaempferi
Provenienza: Giappone.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 3 m. di altezza; fioritura particolarmente abbondante.
Foglie: semipersistenti (in parte restano sulla pianta anche durante l’inverno), di forma ovato-ellittica e colore verde scuro.
Fiori: imbutiformi, lunghi 2-4 cm. e larghi 3-5 cm., di colore rosa-salmone, arancione o rosso mattone; riuniti in infiorescenze compatte in numero di 2-4.
Periodo fioritura: maggio.
Varietà più interessanti: da questa specie sono stati ottenuti numerosi ibridi, tra i quali anche il gruppo denominato “Kurume”.

Rhododendron kiusianum
Provenienza: Giappone.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce lentamente fino a 3 m. di altezza.
Foglie: persistenti, lucide, di forma ovata e colore verde scuro.
Fiori: tubulosi, lunghi e larghi 2-4 cm., di colore variabile dal rosa al porpora; riuniti in infiorescenze apicali.
Periodo fioritura: maggio.
Varietà più interessanti: da questa specie sono stati ottenuti i primi ibridi “Kurume”.

Rhododendron luteum
Provenienza: Caucaso e Asia Minore.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva pollonifera; cresce fino a 2-4 m. di altezza e 1,5-2 m. di diametro; fioritura abbondante.
Foglie: decidue, di colore verde-glauco e forma oblungo-lanceolata; in autunno assumono tonalità scarlatte.
Fiori: tubulosi, profumati, lunghi 2-3 cm. e larghi 3-5 cm., di colore giallo intenso; riuniti in infiorescenze terminali in numero di 7-12.
Periodo fioritura: maggio.
Varietà più interessanti: da questa specie sono stati ottenuti numerosi ibridi.

Rhododendron occidentale
Provenienza: America Settentrionale.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a m. di altezza; specie rustica.
Foglie: decidue, di colore verde chiaro e forma oblungo-lanceolata.
Fiori: imbutiformi, profumati, lunghi 2-3 cm. e larghi 3-8 cm., di colore bianco, a volte rosato con una macchia gialla.
Periodo fioritura: giugno-luglio.
Varietà più interessanti: da questa specie sono stati ottenuti numerosi ibridi.

Rhododendron quinquefolium
Provenienza: Giappone.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 5 m. di altezza.
Foglie: decidue, verticillate, tondeggianti, di colore verde chiaro con i margini malva.
Fiori: imbutiform, lunghi 2-3 cm. e larghi 3-5cm., di colore bianco, talvolta con la gola verde; isolati o in coppie.
Periodo fioritura: aprile.

Rhododendron reticulatum
Provenienza: Giappone.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 6 m. di altezza.
Foglie: decidue, tondeggianti e tomentose allo stadio giovanile.
Fiori: imbutiformi, larghi 3-5 cm., di colore rosso porpora; isolati o in coppie.
Periodo fioritura: aprile.

Rhododendron schlippenbachii
Provenienza: Manciuria e Corea.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 2,5 m. di altezza; deve essere coltivata in posizioni riparate dalle gelate tardive.
Foglie: decidue, riunite in verticilli apicali, tondeggianti; in autunno assumono tonalità rosso-arancio.
Fiori: appiattiti, lunghi 2-4 cm. e larghi 6-9 cm., di colore bianco o rosa striato di rosso-bruno; riuniti in infiorescenze terminali in numero di 3-6.
Periodo fioritura: aprile-maggio.

Rhododendron simsii o Azalea indica (detta: azalea indiana)
Sinonimi: Azalea indica var. simsii
Rhododendron breynii
Rhododendron danielsianum
Rhododendron decumbens
Rhododendron hannoense
Rhododendron indicum
Rhododendron lateritium
Rhododendron macranthum
Provenienza: Cina, Asia orientale.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva semirustica, a seconda della varietà sopporta temperature minime fino a -5/-7°C.; la specie cresce fino a 3-4 m. di altezza, mentre gli ibridi di solito hanno un portamento molto più contenuto.
Foglie: sempreverdi, lanceolate, di colore verde scuro.
Fiori: imbutiformi, lunghi 2-4 cm. e larghi 5-8 cm., di colore bianco, rosa, rosa salmone, arancione, rosso, rosso magenta e cremisi; riuniti in infiorescenze terminali in numero di 2-5.
Periodo fioritura: maggio, se lasciate crescere liberamente all'aperto
Varietà più interessanti: viene detta azalea dei fioristi o azalea dei laghi. È molto coltivata come pianta d’appartamento, in vaso. In commercio se ne trovano numerose varietà anche a fiori doppi.

Rhododendron vasey
Provenienza: America Settentrionale.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva; cresce fino a 2,5 m. di altezza; specie rustica.
Foglie: decidue, ovato-lanceolate, tomentose, di colore verde chiaro brillante; in autunno-inverno assumono tonalità arancioni o rosse.
Fiori: imbutiformi, lunghi e larghi 3-5 cm., di colore rosa; riuniti in infiorescenze terminali in numero di 3-4.
Periodo fioritura: aprile-maggio.

Rhododendron viscosum
Provenienza: America Settentrionale.
Portamento, robustezza e vigorosità: specie arbustiva rustica; cresce fino a 2-2,5 m. di altezza.
Foglie: decidue, di forma obovata e colore verde chiaro, con la pagina inferiore tomentosa.
Fiori: tubulosi, profumati, lunghi 2-3 cm. e larghi 3-5 cm., di colore bianco o rosa; riuniti in infiorescenze a pannocchia in numero di 6-10.
Periodo fioritura: giugno-luglio.