Accetto!

Questo sito utilizza i cookie di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Cookie Policy

Caricando...

Ingrandisci immagine

Camellia FLM2

Codice prodotto: CamFlm2-V30


Prezzo: 50.00

Attualmente non disponibile
  • V30 H150/170F (+€50.00)

Fornite in vaso, l'aspetto può variare in base al periodo stagionale

Famiglia: Theaceae
Genere: Camellia
Specie: Camellia sasanqua
Cultivar: Camellia sasanqua FLM2

Genere di oltre 250 specie di arbusti sempreverdi a vita lunga e piccoli alberi, alti da 1 a 20m. in base alla specie. Originarie delle zone boscose di India settentrionale, Himalaya, Cina, Giappone, Indonesia settentrionale, Giava e Sumatra.

La specie Camellia sasanqua è un arbusto sempreverde con portamento da eretto a espanso, o piccolo albero, con foglie elittiche, oblungo-elittiche, lunghe fino a 8cm, verde scuro sulla nella pagina superiore e più chiaro sotto. A metà e fine autunno porta fiori bianchi, semplici, profumati, a coppa, larghi 5-7cm. Tollera il sole.

La C.s. FLM2 è una delle poche C. sasanqua ad avere fiori a corolla doppia, profumati, con petali rosa dello stesso identico colore di C.s. Cleopatra. Il suo portamento è particolarmente ordinato ed eretto, con foglie più coriacee della media. Inizia a fiorire in epoca precoce già a Ottobre, a volte prima.

Dimensioni: H4/6m x 2. Portamento eretto, a volte colonnare.
Fiori: da inizio Ottobre a Dicembre.
Terreni: vuole terreni acidi (PH 5,5/6,5), terreni fertili, humiferi e umidi ma ben drenati. Non piantare troppo profonda, la sommità dell'apparato radicale va al livello del terreno, è consigliabile invece pacciamare la superfice con uno strato di corteccia sminuzzata.
Posizione: zone ombreggiate ma luminose, tollera il sole.
Esposizione: riparata dai venti secchi e freddi.
Potatura: In primavera pulire foglie, rami secchi e fiori sfioriti, eseguire la sbocciolatura quando vi sono fiori in eccesso. Le camelie sopportano anche potature drastiche.
Peculiarità: portamento strettamente eretto, ordinato; fiori doppi.
Temperatura min.: -15/-20°C. circa.
Malattie: afidi, cocciniglie, ozziorrinchi, galle fogliari possono deformare le foglie, armillaria.