Accetto!

Questo sito utilizza i cookie di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Cookie Policy

Caricando...

Ingrandisci immagine

Juniperus KAIZUKA

Codice prodotto: 12102532


Prezzo: 32.00

Disponibile

Famiglia: Cupressaceae
Genere: Juniperus / sin. Sabina
Specie: Juniperus chinensis Kaizuka

Genere di 50-60 specie di conifere sempreverdi, arbusti ed alti alberi, diffuse in tutte le regioni dell'emisfero settentrionale. Le foglie giovanili sono generalmente aghiformi o strettamente cuneiformi, lunghe 0,5-1,5cm. Le foglie adulte sono di solito squamiformi e sovrapposte, appressate lungo i rametti o espanse, lunghe 2-6mm. In molti casi i coni maschili e femminili sono portati su piante separate: i coni maschili sono gialli, da sferici a ovoidi, larghi fino a 5mm; quelli femminili si trasformano in frutti, simili a bacche, generalmente sferici, polposi, larghi 4-10mm, con 1-10 semi. I frutti sono persistenti e generalmente impiegano da 2 a 3 anni per maturare. I ginepri tollerano un ampia gamma di terreni e di condizioni ambientali e sono adatti per luoghi caldi e soleggiati. 

La Specie Juniperus chinensis è un albero ovoide-conico o arbusto espanso, con corteccia marrone, desquamante in lunghe strisce, e fogliame verde scuro. Le foglie giovani, strettamente cuneiformi, hanno apici lunghi e accuminati, e sono raggruppate a due o tre; le foglie adulte, romboidali, squamiformi, sono embricate lungo i rametti, principalmente lungo 4 linee. Il fogliame è pungentemente aromatico. Produce frutti da violetti a marroni, contornati di squame. Hmax. 20m. x 6m. Tmin. -20°C. 

La varietà JUNIPERUS CHINENSIS KAIZUKA è un arbusto espanso con crescita densa ed irregolare, foglie verde brillante e numerosi frutti glauchi. Si distingue per la densità della sua vegetazione laterale giovane, che tende ad avere sfumature leggermente glauche e risulta densamente ramificato, mentre nei rami principali ha crescita veloce ed il legno rimane elastico a lungo. 

Specie adatta a fare Bonsai.

Dimensioni: Hmax. 6 x 3/4m. raggiunta lentamente.
Fiori: coni maschili sono gialli, ovoidali; femminili si trasformano in bacche sferiche, glauche.
Terreni: ben drenati, accetta anche quelli aridi, gessosi o sabbiosi. 
Posizione: pieno sole o ombra a chiazze.
Esposizione: nessuna esigenza.
Potatura: a portamento libero non è necessaria, se non di contenimento. 
Peculiarità: rametti laterali producono una vegetazione molto densa.
Temperatura min.: -20°C anche meno.
Malattie: armillaria, cancro, cocciniglia, afidi, necrosi dei rametti.